L’Associazione esercita, in via esclusiva o principale una o più attività d’interesse generale per il perseguimento, senza scopo di lucro, di finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale. Le attività che si propone di svolgere, in favore dei propri Associati, di loro Familiari o di Terzi, avvalendosi in modo prevalente dell’attività di Volontariato dei propri Associati, sono:

Attività verso i Migranti

Educazione civica,istruzione, informazione legale per i Migranti presenti a qualsiasi titolo, principalmente nel territorio della Regione Veneto, sulle tematiche delle Leggi Italiane e Normative Europee, attività culturali di interesse sociale, accoglienza umanitaria e integrazione sociale dei Migranti.

Cooperazione Internazionale

Cooperazione Internazionale allo sviluppo, con progetti propri e in collaborazione con gli Enti Locali, ai sensi della Legge 125/11.08.2014 e succ.mod.

Attività culturali

Promozione della cultura della legaltà e della Pace tra i Popoli, promozione e tutela dei Diritti Umani, civili, sociali e politici, delle pari opportunità e delle iniziative di aiuto reciproco.

Diritto Internazionale Umanitario

La promozione sociale attraverso lo studio del Diritto Internazionale Umanitario per la promozione della Pace e della Cooperazione Internazionale tra i Popoli, per lo studio e analisi della Geopolitica,della Sicurezza,della Informazione della Difesa, anche per lo studio delle problematiche inerenti le Migrazioni di massa e la tutela delle vittime dei conflitti armati e delle persone Vulnerabili, in generale.

Geopolitica

Lo studio della Geopolitica, della sicurezza con la presentazione di libri tematici, l'organizzazione di conferenze e convegni,tavole rotonde aperte, giornate di studio, dibattiti,corsi di aggiornamento, istituzione di gruppi di studio e la consegna di Borse di Studio.
Collaborando anche con Enti Universitari o Associazioni che condividano gli stessi principi umanitari, sia Italiane che Europee o di altre Nazioni e tutte quelle attività di studio e promozione che il Presidente, il Direttivo e i Soci decideranno di intraprendere.

Invio di Personale Sanitario

Per le attività di Cooperazione Internazionale tra i Popoli è previsto per Statuto, l'invio di Personale Volontario proprio dell'Associazione: Medico, Infermieristico e Logistico a fronte di Progetti Nazionali e Internazionali.